Monaco: Humantecar® in prima linea per il benessere del cavallo

14 Febbraio, 2020 - Categoria: News Veterinaria

Prevenzione, benessere, recupero dalla fatica in tempi rapidi, sono da sempre gli obiettivi di Humantecar®, anche nel settore veterinario. È stata quindi un’occasione importante essere stati presenti con la nostra Tecarterapia originale Humantecar® al Novotel di Monaco, nell'incontro coordinato dal dottor Alessandro Centinaio con i veterinari della Federazione Internazionale Equestre.

In questa giornata formativa, i veterinari internazionali responsabili dei vari concorsi, oltre ad allinearsi alle nuove linee guida, hanno avuto modo di essere aggiornati sulle nuove metodiche di prevenzione e benessere dei cavalli. Un’opportunità in più che ha permesso di conoscere tutte le potenzialità della metodica di Humantecar®, che con la sua tecnologia avanzata HCR1002, consente di intervenire con successo e rapidità quando è necessario ed è estremamente utile nel corso delle competizioni equestri.

Ringraziamo il dottor Centinaio per la cordiale ospitalità, in attesa del prossimo appuntamento del 2020 al Global Champion Tour.

articoli correlati
13 Gennaio, 2020

Humantecar® rinnova la collaborazione con il Dottor Offer Zeira

Nell’epoca in cui viviamo, le tecnologie pervadono la vita quotidiana, e in medicina sono più che mai indispensabili. Per fare davvero la differenza, è fondamentale però che le conoscenze acquisite vengano continuamente rimesse in discussione e[...]

20 Novembre, 2018

EVENTO – Longines Global Champions Tour: HumanTecar® salta ogni ostacolo

La Longines Global Champions Tour raccoglie i più grandi cavallerizzi del salto ad ostacoli in prestigiose location di tutto il mondo per sfide davvero “a singolar tenzone”. 17 tappe, 3 continenti, oltre 200 horse riders[...]

Informazioni mediche

Tutte le informazioni presenti sul nostro sito Web sono fornite come un servizio ai nostri clienti e non possono essere utilizzate al posto di consigli e suggerimenti provenienti da fonti mediche qualificate e registrate. Richiedere un parere ad un medico professionista qualificato se si ritiene di essere affetti da una condizione medica discussa sul nostro sito.