Mario Scerri racconta Birmingham: il perché di un successo “Mondiale”

7 marzo, 2018 - Categoria: Sport

Calato il sipario sui Mondiali di Atletica Indoor nella città inglese, domenica 4 marzo, siamo ancora una volta colpiti dalla straordinaria affluenza di atleti nella hospitality Human Tecar – per non parlare della lunga lista di medagliati (Renaud Lavillenie, Genzebe Dibaba, Yomif Kejelcha, oro; Sifan Hassan, Marcin Lewandowski, Kimberly Williams, Almir Dos Santos, Michael Cherry, Christina Manning, Bingtian Su, Sam Kendricks, Selemon Barega, Vernon Norwood, argento; Katerina Stefanidi, Maicel Uibo, Deon Lendore, Ronnie Baker, Bethwell Birgen, bronzo) che utilizzano la nostra metodologia tutto l’anno, anche in fase di allenamento e fra una gara e l’altra.

Abbiamo chiesto a Mario Scerri, AD e Fondatore di Unibell, a che cosa sia dovuta la grande diffusione internazionale del marchio e quali siano i benefici per l’atleta – benefici che fanno sì che gli sportivi professionisti di alto livello, ovunque nel mondo, richiedano espressamente i trattamenti Human Tecar e il supporto della nostra hospitality. “La nostra pluriennale ricerca scientifica, le tecnologie di ultima generazione e un bagaglio di esperienza unico al mondo, ci ha risposto. “Abbiamo introdotto un nuovo modo di curare le patologie ortopediche – e non solo. Abbiamo rivoluzionato la fisioterapia, accorciando enormemente i tempi di recupero, un grande vantaggio per il mondo sportivo. Inoltre, proprio grazie alla velocità di risultati, abbiamo reso molto più accessibili le terapie a un pubblico più vasto, sportivi e non.”

Un’ultima domanda: nello sport, quali sono gli ambiti di maggior utilizzo del metodo di Human Tecar? “Le patologie tendinee e muscolari per quanto riguarda la cura, e il recupero muscolare in ambito preventivo.”

articoli correlati
15 giugno, 2018

Basket: Human Tecar va a canestro con il Fenerbahçe

Si è appena concluso il campionato turco di basket e il Fenerbahçe si è aggiudicato il primo scalino. Una realtà sportiva, campione per la terza volta, che da dicembre dell’anno scorso ha trovato nella metodologia[...]

8 giugno, 2018

Roma, magia del Golden Gala: una task force Human Tecar a supporto dei più grandi atleti al mondo

Grande affluenza di nomi noti dell’atletica internazionale al Golden Gala di Roma che hanno usufruito del metodo di Human Tecar. Trattamenti personalizzati di recupero muscolare e ripetuti anche prima delle competizioni. Tendiniti risolte anche in[...]