CINEMA - Human Tecar in un film da Star

27 Giugno, 2018 - Categoria: Dolore acuto e cronico Eventi Sport

Naissance d’une étoile” è il cortometraggio diretto da James Bort nel 2017 ed interpretato dalla Prima Ballerina dell’Opera di Parigi, Dorothée Gilbert, e dalla grandissima attrice francese, Catherine Deneuve, vincitrice di un David di Donatello e di 2 Premi César.

Un film che parla del percorso della protagonista, Emma, interpretata sapientemente da Dorothée , per diventare – nella fiction - Prima Ballerina. Un cammino a volte difficile anche fisicamente. E proprio in questo caso le tecnologie Human Tecar®, in particolare la nostra strumentazione HCR 1002, entrano in camera per risolvere un problema muscolare della protagonista che le provoca grandi dolori e quindi un’impossibilità a raggiungere il desiderato traguardo. Sia nel cortometraggio che nella realtà, l’étoile francese è seguita nella sua preparazione dal fisioterapista Dimitri Gratia che da anni collabora e ha riposto fiducia nella nostra metodologia che riesce ad ottenere risultati rapidi grazie ad una precisa e qualitativa precisione terapeutica.

Una cura da vera “étoile”.

articoli correlati
26 Maggio, 2020

WE RUN TOGETHER: una gara di solidarietà contro il Covid-19

Athletica Vaticana, Fiamme Gialle, “Cortile dei Gentili” e Fidal-Lazio promuovono un’asta di beneficenza per sostenere il personale sanitario di Brescia e di Bergamo. In palio, oggetti ed esperienze sportive con campioni olimpici plurimedagliati e un[...]

4 Marzo, 2020

Humantecar® e FISI: un sodalizio che dura da oltre 25 anni

Quando il talento è sostenuto dalla miglior forma fisica, i risultati sono davvero impressionanti. È quanto sta accadendo alla Coppa del Mondo di Sci Alpino, dove gli atleti italiani continuano a mietere grandi successi. Questi[...]

Informazioni mediche

Tutte le informazioni presenti sul nostro sito Web sono fornite come un servizio ai nostri clienti e non possono essere utilizzate al posto di consigli e suggerimenti provenienti da fonti mediche qualificate e registrate. Richiedere un parere ad un medico professionista qualificato se si ritiene di essere affetti da una condizione medica discussa sul nostro sito.