“Infinito” Zanardi alla 24 Ore di Spa.

7 Agosto, 2015 - Categoria: Anti stress Disabilità Eventi HCR SHM Sport

Pioggia, nebbia e foschia hanno mantenuto il loro appuntamento annuo con il circuito belga, ritenuto uno dei più difficili e veloci al mondo.  La gara è stata durissima, tanto che definirla “di durata” è riduttivo.

Meglio il termine anglosassone “endurance”, che è anche sinonimo di “resistenza” – un tratto che il campione bolognese Alex Zanardi incarna e porta alle estreme conseguenze.

Alla guida di una BMW Z4 GT3 ridisegnata in base alle sue esigenze come a quelle dei copiloti “normodotati”, Bruno Spengler e Timo Glock, l’uomo soprannominato “Infinito” ci ha tenuti con il fiato sospeso per la suspense... E l’ammirazione.  L’intero team ha avuto al suo fianco un team sanitario “parallelo” che ha dato il massimo per supportare i piloti prima, durante e dopo la gara.  In pole position, il nostro dottor Ceccarelli e lo specialista Human Tecar Carlo Terni.

articoli correlati
27 Aprile, 2022

Global Sports Communication, NN Running Team e Humantecar®. Consolidata la partnership internazionale.

A Njemegen, in Olanda, si è svolto l’incontro con i dirigenti di Global, Valentijn Trouw (Performance Director) e Erik Van Leeuwen (Marketing Manager). Insieme a Mario e Manuela Scerri di Humantecar si è fatto il[...]

7 Aprile, 2022

Humantecar® ai vertici in molti settori dello sport professionistico.

È quasi impossibile descrivere i tanti successi di cui siamo stati testimoni riscossi da squadre, federazioni e atleti con cui collaboriamo da lungo tempo, ma il mese che si è appena concluso è stato davvero[...]

Informazioni mediche

Tutte le informazioni presenti sul nostro sito Web sono fornite come un servizio ai nostri clienti e non possono essere utilizzate al posto di consigli e suggerimenti provenienti da fonti mediche qualificate e registrate. Richiedere un parere ad un medico professionista qualificato se si ritiene di essere affetti da una condizione medica discussa sul nostro sito.