Il bel ritorno di Renaud Lavillenie.

Non ci poteva essere titolo più azzeccato come quello che ha riservato il canale francese TF1 a Renaud Lavillanie che negli Stati Uniti è riuscito a compiere un’altra delle sue mitiche imprese, dopo il grave incidente al piede. Il suo fisioterapista Dimitri Gratia, in seguito all’infortunio, aveva annunciato che avrebbe fatto di tutto per dargli la possibilità di gareggiare nuovamente e difendere il suo titolo. Infatti, i dodici punti di sutura al piede, non sono stati certo un ostacolo insormontabile per il record man di salto con l’asta. Trattato a tempo di record con il metodo di Human Tecar, che ha accelerato i processi di guarigione della profonda ferita, Renaud è riuscito ancora una volta a sbalordire tutti, aggiudicandosi l’asta con 5,70, al suo primo concorso ufficiale “Drake Relays” a Des Moines.

Human Tecar è orgogliosissima di Lavillenie e felice di aver contributo al bel ritorno in pista del grande campione. Feel your best Renaud, siamo con te!

Clicca qui per visualizzare il filmato.

articoli correlati
27 Aprile, 2022

Global Sports Communication, NN Running Team e Humantecar®. Consolidata la partnership internazionale.

A Njemegen, in Olanda, si è svolto l’incontro con i dirigenti di Global, Valentijn Trouw (Performance Director) e Erik Van Leeuwen (Marketing Manager). Insieme a Mario e Manuela Scerri di Humantecar si è fatto il[...]

7 Aprile, 2022

Humantecar® ai vertici in molti settori dello sport professionistico.

È quasi impossibile descrivere i tanti successi di cui siamo stati testimoni riscossi da squadre, federazioni e atleti con cui collaboriamo da lungo tempo, ma il mese che si è appena concluso è stato davvero[...]

Informazioni mediche

Tutte le informazioni presenti sul nostro sito Web sono fornite come un servizio ai nostri clienti e non possono essere utilizzate al posto di consigli e suggerimenti provenienti da fonti mediche qualificate e registrate. Richiedere un parere ad un medico professionista qualificato se si ritiene di essere affetti da una condizione medica discussa sul nostro sito.