Humantecar ringrazia il Professor Carlo Tranquilli, medico dello sport e precursore dell’Originale Tecarterapia Humantecar.

27 Luglio, 2022 - Categoria: News Testimonia Fisioterapisti

Nello sport, quando si vince è sempre per merito dell’atleta o di una squadra fatta da atleti. Se si tratta di grandi atleti o di grandi squadre, molto spesso, quando si perde, la responsabilità ricade quasi sempre, e comunque inevitabilmente,  su chi non ha avuto la necessaria attenzione alla prevenzione o ha sbagliato le modalità di intervento precoce o addirittura di cura anche di un problema fisico apparentemente banale o per la maggior parte delle persone,  insignificante. Un piccolo problema per una persona qualunque può diventare in un lasso di tempo brevissimo, uno svantaggio enorme per un atleta professionista.  può voler dire, ad esempio, perdere per un centesimo di secondo una finale olimpica dei 100 metri piani.

Gli Atleti professionisti sono macchine perfette. Hanno bisogno di professionisti di altissimo livello al loro fianco; professionisti capaci di mettere a punto una vera e propria strategia di avvicinamento alla gara utilizzando strumentazioni e metodi avanzatissimi. Un errore, anche minimo, o una disattenzione, semplicemente “banalizzando i messaggi di allerta che l’atleta invia ai suoi curanti”  può vanificare mesi o addirittura anni di faticoso lavoro sul campo di allenamento.

La nostra esperienza, sviluppata in anni di attività e di costante ricerca della perfezione con il Professor Carlo Tranquilli, ci ha permesso di mettere a punto le metodiche oggi più avanzate per prevenire e curare rapidamente problematiche fortemente condizionanti la performance per l’atleta di alto livello;  è per questa ragione che l’ Originale Tecarterapia Humantecar è la metodologia di riabilitazione e recupero funzionale adottata da numerosissimi grandi medici dello sport  e fisioterapisti in tutto il mondo. Tutti applicano con passione e rigore scientifico la metodologia assolutamente originale e innovativa.

Siamo molto orgogliosi di avere fatto conoscere la nostra metodica al mondo intero, di avere valorizzato con la formazione della nostra Academy la diffusione dell’originale metodo applicativo e vogliamo ringraziare pubblicamente il Professor Tranquilli per il coraggio avuto, già da molti anni, di aprirsi a questa nuova possibilità, permettendo, con un costante lavoro comune, di mettere a punto una metodologia apprezzata da un grandissimo numero di Atleti, Allenatori e Sport-Manager.  Oggi, in occasione dei mondiali di atletica leggera di Eugene in USA, il Professor Tranquilli, rimasto in Italia, non è fisicamente presente presso la nostra postazione ma l’intero staff Humantecar è in costante contatto per valutazioni a distanza per via telematica, suggerimenti, consigli e per intervenire e rassicurare tutti i più grandi atleti che dal 1996 in poi hanno dedicato le loro medaglie al nostro lavoro e alla nostra totale dedizione ad uno sport pulito e straordinariamente bello.

articoli correlati
11 Giugno, 2019

Tuscany Camp. Siena. Come coltivano la forma migliore i più grandi atleti del mondo.

I segreti di Giuseppe Giambrone, lungimirante creatore del paradiso dei runner’s e HumanTecar®. Un paradiso terrestre il luogo dove si allenano prestigiosi atleti internazionali fra i più importanti al mondo. Un servizio di assistenza sanitaria[...]

25 Marzo, 2017

Prof. Angela Faga

[vc_row][vc_column width="1/2"][vc_column_text el_class="sub-head"]"Abbiamo svolto uno studio pilota sottoponendo a trattamenti Human Tecar un gruppo di pazienti portatori di cicatrici postchirurgiche."[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width="1/2"][vc_column_text] "In tutti i casi abbiamo osservato un’accelerazione del processo di maturazione delle cicatrici, con[...]

Informazioni mediche

Tutte le informazioni presenti sul nostro sito Web sono fornite come un servizio ai nostri clienti e non possono essere utilizzate al posto di consigli e suggerimenti provenienti da fonti mediche qualificate e registrate. Richiedere un parere ad un medico professionista qualificato se si ritiene di essere affetti da una condizione medica discussa sul nostro sito.