Per la prima volta in farmacia, i prodotti Humantecar®️!

Sul banco della Farmacia San Bartolomeo di Almenno San Bartolomeo (BG) da oggi sono in vendita lo “Spray Gambe Toniche e Dinamiche” e il “Bendaggio Defaticante”, destinati principalmente a tutti gli sportivi, per alleviare le fatiche dell’allenamento e per un più rapido recupero muscolare. I due prodotti sono molto utili anche a tutti coloro che soffrono di pesantezza e stanchezza alle gambe, nel riattivare la microcircolazione e donare immediato sollievo.

I nostri sentiti ringraziamenti vanno al dottor Giorgio Somenzi e alla dottoressa Barbara Magni, sensibili ai tanti piccoli inconvenienti che affliggono le gambe degli sportivi e non, che hanno compreso anche l’importanza di offrire due prodotti a lungo testati e molto in voga tra gli sportivi di alto livello in tutto il mondo.

Vanessa Ferrari: talento, tenacia e terapie Humantecar in vista delle Olimpiadi 2020

Vanessa Ferrari potrebbe essere la prima ginnasta al mondo a partecipare consecutivamente a quattro olimpiadi. Quelle di Tokyo sono ormai vicine e Vanessa si sta preparando a questa grande sfida.

Enrico Casella, direttore tecnico della Nazionale ha sempre ricercato i migliori supporti per la preparazione delle sue ginnaste, inserendo Humantecar® nei suoi programmi di allenamento: dalle pedane propriocettive Humantecar® MAT, per migliorare forza, equilibrio e affinare il gesto atletico ad HCR1002, con cui il fisioterapista può trattare rapidamente un infortunio, consentendo all’atleta un velocissimo recupero. Un importante lavoro di squadra – come dice Vanessa – necessario per programmare i risultati.

E noi ci auguriamo che possano arrivare prestissimo! In bocca al lupo!

Humantecar® a Cortina d’Ampezzo, dalla “World Cup Finals” 2020 alle Olimpiadi invernali 2026

Il Centro Humantecar® di Simonetta Grilli a Cortina, punto di riferimento a livello internazionale per professionalità, competenza tecnica e capacità di agire con metodo su problematiche ortopediche e non, presenti nella vita di professionisti sportivi come in quella di qualsiasi persona interessata da dolori acuti e cronici, si sta preparando alle prossime gare di Coppa del Mondo.

Da questo momento, fino alle Olimpiadi invernali del 2026, il Centro Humantecar® di Simonetta Grilli avrà un’enorme visibilità mondiale. Un’eccellenza di cui ne sentiremo parlare molto.

Doha, mondiali di atletica leggera. Tanto oro, argento e bronzo. HumanTecar®. GAIN WITHOUT PAIN.

A Doha, durante i mondiali di atletica leggera, non si contano le medaglie d’oro, argento e bronzo conquistate in tutte le discipline dagli atleti accompagnati dalla tecarterapia HumanTecar®, l’originale.

Sono numerose le federazioni e gli atleti internazionali che hanno toccato con mano i benefici di un rapido recupero muscolare e di una veloce risoluzione di problematiche che spesso accompagnano le competizioni e gli allenamenti intensivi: solo per citarne alcuni: Edris Muktar, Noah Lyles, Grant Holloway, Jeff Henderson, Shaunae Miller-Uibo, Micel Uibo, Daniel Thomas-Dodd, Conselsus Kipruto, Taoufik Makloufi, Souffiane el Bakkali, Selemon Barega, Ramil Guliyev, Lelisa Desisa, Pascal Lagarde, Dina Asher Smith.

Il nostro metodo, come sempre, ha entusiasmato tutti gli atleti assistiti all’Hospitality Adidas e nelle sedi delle federazioni internazionali con cui collaboriamo. Sono sempre più numerosi i fisioterapisti che vengono formati dalla nostra equipe, sotto la storica e attenta direzione del prof. Carlo Tranquilli.
In un momento in cui la richiesta è quella di prestazioni sempre più elevate, prevenzione e cura tempestiva rappresentano la carta vincente per trarre il massimo dal talento di ogni atleta nella competizione.

La tecnica fisioterapica HumanTecar®, sviluppata e perfezionata nello sport di alto livello, è una tecnica ideale per le cliniche, gli ospedali, i centri privati di riabilitazione e di fisioterapia: sedute brevi, più accessibili ma efficaci danno a tutti i pazienti la possibilità di godere degli stessi trattamenti fisioterapici cui si sottopongono i grandi atleti.
Una fisioterapia moderna la cui validità è riconosciuta da medici dello sport e fisiatri di tutto il mondo.

Mai come oggi, il percorso che Unibell ha iniziato nel 1986 è estremamente attuale. Il risultato è ciò che conta per affermarsi in un settore, quello fisioterapico, che riveste sempre più importanza nella salute e benessere delle persone.
I Mondiali di Doha sono stati impegnativi per tutti noi. Un ringraziamento speciale va ai nostri sport specialist Paolo Malpeli, Cristiano Carioni, Andrea Zullo e Marco Misani, supportati da Cristian Martinelli, per il grande lavoro svolto. Abbiamo ricevuto complimenti non solo dagli atleti ma perfino dai più prestigiosi manager internazionali, dirigenti Adidas che hanno messo a disposizione dei propri atleti una struttura che nulla aveva da invidiare ai più prestigiosi centri benessere.

Orgogliosi del nostro lavoro e dei risultati ottenuti. E adesso…. Appuntamento a Tokyo 2020!

Tecar. Non basta la parola.

Parafrasando una vecchia pubblicità degli anni ’70, quando la sola parola bastava ad identificare un buon prodotto, in questo caso c’è una grossa differenza tra applicare Tecar e ottenere i risultati sperati con Tecar. Occorre quindi entrare in alcuni aspetti tecnici per comprendere a fondo cosa significa usare questo strumento.

Quando parliamo di Tecar e Tecarterapia, parliamo dell’originale tecarterapia HumanTecar®, che è considerata oggi il mezzo migliore per riattivare il sistema circolatorio fin nelle aree più profonde del tessuto biologico. Un dispositivo sofisticato e preciso per dare supporto alla manualità del terapista o del medico.

Non è una medicina per curare una malattia specifica. È semplicemente un attrezzo, uno strumento che, nelle mani del terapista, diventa indispensabile per accelerare tutti quei processi metabolici e circolatori che l’operatore stimola già attraverso la manualità. Lo strumento agisce solo sulla rapidità con cui si possono ottenere tali reazioni e di conseguenza permette risultati più veloci ma anche più stabili nel tempo, perché questa stimolazione è del tutto naturale.

Come ci si accorge della differenza? Semplice. È sufficiente trattare una grande articolazione (spalla, gomito, anca, colonna) infiammata e dolorante per percepire con quanta facilità e velocità viene riattivato il microcircolo che a sua volta elimina i cataboliti infiammatori dal tessuto. Si percepisce un’azione in profondità, che non produce quella sensazione di calore superficiale, controproducente in caso di infiammazione.

Con la stessa facilità e rapidità, l’operatore può innalzare la temperatura per sciogliere e rilassare le fibre muscolari e recuperare l’elasticità del tessuto ed eliminare velocemente una contrattura.

A volte è invece necessario incrementare la vasodilatazione profonda nell’area circostante quella affetta: lo strumento permette di farlo grazie alla possibilità di localizzare l’azione.

Qual è la differenza fra il nostro primo strumento, del 1986, e l’ultima generazione dell’originale Tecarterapia, HCR 1002? Il principio di funzionamento è praticamente lo stesso. La tecnologia di trasferimento del segnale elettromagnetico così come gli elettrodi applicativi e il Software di gestione sono completamente diversi. E diversi sono i risultati. Più veloci, più efficaci e meglio adattabili alle patologie particolarmente dolorose.

Sono numerosi i terapisti che ancora oggi utilizzano gli strumenti del 1986 e ancora con buoni risultati rispetto alle terapie tradizionali. Sono però altrettanto numerosi gli operatori che hanno scelto di passare alla nuova generazione di HCR 1002. Una scelta data dall’ambizione di ottenere i migliori risultati possibili, dalla volontà e necessità di mettere a disposizione la propria capacità manuale ad un numero maggiore di pazienti grazie alla rapidità nel risolvere un disturbo.

L’arte della fisioterapia non potrà più trascurare gli avanzamenti della scienza e della ricerca tecnologica. Un’alleanza, quella fra terapista e tecnologia, che aggiunge valore alla capacità manuale dell’operatore la cui qualità del lavoro si misura con la rapidità e la stabilità dei risultati.

L’originale Tecarterapia HumanTecar® è per tutti. Per tutti gli operatori esigenti a cui non basta la parola Tecar per farsi identificare. Gli effetti di tecniche come osteopatia, chiropratica, tecniche manuali e di mobilizzazione di qualsiasi natura, associate a HumanTecar® HCR 1002, vengono potenziati a vantaggio sia dell’operatore che, soprattutto, del paziente.

Lo dice la Scienza. Lo confermano i pazienti. Se non si chiama HumanTecar®, non darà mai i benefici di HumanTecar®.

HumanTecar® in NBA con le stelle del basket americano

Decisamente un momento speciale per Act Unibell e tutto il team di HumanTecar®.

Dopo la World Cup giocata nella nazionale, e poco prima del rientro negli Stati Uniti, nei Milwaukee Bucks, Giannis e Thanasis Antetokounmpo, accompagnati dal loro portavoce Panou, hanno fatto visita agli uffici dell’azienda che da molti anni rappresenta il marchio HumanTecar® in Grecia.

Sono state presentate la metodologia e le ultime tecnologie, ed è motivo di grande orgoglio sapere che i due fratelli affronteranno il prossimo campionato – quello più duro, in cui dovranno affrontare numerose trasferte – con il supporto dell’originale tecarterapia HumanTecar® e in particolare con le nostre HCR1002.

Congratulazioni ad Act Unibell e un ringraziamento speciale a Giannis e Thanasis Antetokounmpo per aver riposto fiducia in HumanTecar®. Vi auguriamo il miglior successo nel magico mondo NBA.

FAST.

Cosa significano queste quattro lettere?
Per la nostra azienda rappresentano una missione.

Da molti anni dedichiamo il nostro impegno a sviluppare trattamenti fisioterapici all’avanguardia per garantire risultati in tempi rapidi, appunto, FAST.

Siamo nati nel mondo dello sport e siamo arrivati ad ottenere risultati di altissimo livello, che abbiamo deciso di mettere a disposizione di ospedali, cliniche, case di cura, grazie anche alla continua attenzione alla ricerca scientifica.

Ma non ci fermiamo qui.
Oggi questi stessi, sorprendenti, risultati sono alla portata di tutti, e tutti ne traggono lo stesso beneficio: dal bambino all’anziano, dall’atleta professionista all’impiegato.

Abbiamo una storia profonda, fatta di medaglie olimpioniche e di record mondiali.
Una storia fatta di Formula Uno, di Moto GP e di Frecce Tricolori.
Una storia fatta di persone “ordinarie” che recuperano una condizione di salute inaspettata.
Una storia fatta di risultati che solo noi possiamo raccontare.

Quindi cosa significa F A S T ? F A S T significa TECAR e TECAR è solo HUMANTECAR.

 

Formula 1. GP di Monza. Un’emozione per la Ferrari, un’emozione per HumanTecar®.

La vittoria clamorosa di Charles Leclerc è la vittoria di tutti coloro che, a fianco della Ferrari, lavorano perché tutto funzioni alla perfezione.

HumanTecar®, da oltre 17 anni insieme a Med-ex, medical partner di Ferrari, è orgogliosa di questo successo e del contributo dato per garantire ogni giorno a tutto lo staff del team una condizione di massimo benessere.

Vittoria Ferrari, vittoria HumanTecar®.

Evoluzione della psicomotricità con Humantecar® MAT.

Sempre più bambini conducono una vita sedentaria e passano poco tempo all’aria aperta. Una scarsa attività fisica nelle prime fasi di vita del bambino può essere fonte di problematiche che si manifestano sia in età infantile che, più comunemente, in età adulta.
Per agire su queste condizioni, i terapisti e le scuole si avvalgono di attività che migliorano l’ideazione, la programmazione e l’esecuzione del gesto attraverso il gioco e il movimento: giochi tattili, sensoriali, con forte componente emotiva per migliorare la percezione, l’integrazione sensoriale e la precisione nella selezione muscolare.
Durante l’allenamento – eseguito rigorosamente a piedi nudi – le pedane HumanTecar® MAT (brevetto eclusivo Unibell), inducono una continua instabilità durante l’esecuzione dei movimenti ed obbligano il corpo ad adattarsi costantemente per mantenere l’equilibrio, integrando le informazioni ricevute dai propriocettori. Garantiscono la risoluzione di molte delle disfunzioni motorie del bambino, in tempi più rapidi. E ancora meglio, possono prevenirne l’insorgenza.
I percorsi modulabili offrono la possibilità di creare allenamenti sempre personalizzati ed un’infinita serie di percorsi adattabili a qualsiasi esigenza e spazio. Scarica la brochure

 

Tecarterapia Humantecar® e il Calcio: la Federazione Algerina riconquista la Coppa d’Africa, dopo 29 anni.

Dotarsi di un efficace supporto sanitario è indispensabile al fine di assicurare agli atleti un’ottimale forma fisica e garantirne il benessere. Con questo obiettivo la FAF (Federazione calcio Algeria) ha scelto di avvalersi dell’originale TECARTERAPIA per seguire i propri atleti. Con le tecnologie HUMANTECAR® infatti il sistema neuromuscolare, propriocettivo e circolatorio sono stimolati intensamente al fine di migliorare forza e tono muscolare, curare rapidamente e prevenire patologie osteoarticolari. L’originale TECARTERAPIA per ottenere il massimo risultato dalla preparazione atletica. Se non si chiama HumanTecar®, non darà mai i benefici di HumanTecar®.

Informazioni mediche

Tutte le informazioni presenti sul nostro sito Web sono fornite come un servizio ai nostri clienti e non possono essere utilizzate al posto di consigli e suggerimenti provenienti da fonti mediche qualificate e registrate. Richiedere un parere ad un medico professionista qualificato se si ritiene di essere affetti da una condizione medica discussa sul nostro sito.