Human Tecar in pole position con Formula Medicine

15 January, 2016 - Categories: Anti-stress Sport

Quasi trent’anni a fianco dei piloti professionisti e non dimostrarli: il dottor Riccardo Ceccarelli è in gran forma e non c’è da stupirsi.  Da giovanissimo una promessa del tennis, da giovane delle corse, sceglie infine di laurearsi in medicina.  Continua a frequentare i paddock per amicizia (con Ivan Capelli) e per passione.

“Era il 1988, avevo 28 anni e un fortissimo interesse per le macchine.”  La March-Leyton House di Capelli gli fa un’offerta ma come dice lui stesso, “Loro non volevano un medico, volevano un massaggiatore.”  Cosicché si prende sei mesi “per andare a imparare il ‘mestiere’” di fisioterapista.  “Sono tornato e mi sono messo a disposizione: ho fatto il massaggiatore, ma ho cominciato anche a fare il medico.  Ed i risultati sono arrivati.”

Se agl’inizi carriera, trova una Formula Uno “disattenta al pilota inteso come atleta” (“Si pensava al medico solo quando il pilota non stava bene”), e dedita esclusivamente alla cura delle auto, fu proprio Riccardo a rivoluzionare l’atteggiamento corrente, a concentrarsi sul benessere psicofisico di chi quelle auto sofisticatissime guidava, sopportando sforzi e stress tali da portare le proprie frequenze cardiache medie “sopra i 180 battiti, con picchi oltre i 200”.

Ricerca e lavoro sul campo lo hanno portato a creare Formula Medicine, “una struttura nata per portare finalmente la cultura medico-atletica nell’automobilismo sportivo, fornendo un esperto specialista in ogni settore”: medici, psicologi, fisioterapisti, preparatori atletici e nutrizionisti, tutti esperti di automobilismo – anche se da qualche tempo, il target si sta allargando ad altri sport (golf, vela e tennis) e persino all’ambiente corporate: i manager come piloti di quelle macchine complesse e delicate che sono le imprese, soggetti a grande stress e carico psicofisico.

Chi conosce la filosofia Human Tecar, la sua attenzione alla ricerca e il suo focus sul benessere a 360 gradi, per l’atleta come per la persona ‘comune’, nonché sull’intervento preventivo e il costante allenamento (nel caso di Formula Medicine, l’allenamento dei piloti è una media di sei ore al giorno), può ben capire che nel dottor Ceccarelli e nella sua struttura all’avanguardia, abbiamo trovato l’anima gemella.

E il colpo di fulmine è reciproco, visto che la sua équipe di oltre trenta specialisti ha inserito la nostra Synergistic Healthcare Methodology a complemento del metodo esclusivo di Riccardo Ceccarelli, il Mental Economy Training® (un innovativo sistema di allenamento mentale).  MET + SHM = più concentrazione, attenzione, relax e capacità di recupero.

Related articles
27 July, 2022

Humantecar thanks Professor Carlo Tranquilli, sports physician and forerunner of the Original Humantecar Tecartherapy.

In sports, when you win it is always because of the athlete or a team made up of athletes. If we are talking about great athletes or great teams, very often, when we lose, the[...]

27 April, 2022

Global Sports Communication, NN Running Team and Humantecar®. The international partnership is consolidated.

A meeting with Global's executives, Valentijn Trouw (Performance Director) e Erik Van Leeuwen (Marketing Manager) took place in Njemegen, Netherlands. Together with Mario and Manuela Scerri of Humantecar has been made the point on the[...]

Medical information

The information provided on our website is supplied as a service to our clients and should not be used in place of advice and recommendations from qualified, registered medical sources. Always seek the opinion of a qualified medical professional if you believe you may be suffering from a medical condition discussed on our site.